http://2.bp.blogspot.com/-NCfw4TR7c0c/T1Mv0AwUJNI/AAAAAAAAABI/783BX5jEKng/s758/logo%2Bblog%2Bfra%2B

http://2.bp.blogspot.com/-NCfw4TR7c0c/T1Mv0AwUJNI/AAAAAAAAABI/783BX5jEKng/s758/logo%2Bblog%2Bfra%2B

giovedì 22 novembre 2012

SARMEDE - le immagini della fantasia 2012

E anche quest'anno Sarmede ospita la bellissima mostra Le immagini della fantasia.
Come riportato nel sito stesso: Le Immagini della fantasia è una rassegna internazionale che ha l’obiettivo di dare visibilità ai linguaggi dell’illustrazione cercando di cogliere l’esemplarità del percorso creativo di ogni autore nel contesto mondiale.

Quest'anno la mostra ha cambiato sede, anzi é stato fatto di più: 
è stato costruito un edificio apposito vicino alla sede municipale 
dove era ospitata fino all'anno scorso.
Quest'anno c'è un ulteriore novità: 
c'è un biglietto di ingresso da pagare di 3 euro, 
direi molto onesto per poter vedere tutto quanto è esposto 
in una sede molto più consona.
Prendetevi molto tempo libero: ci sono molte cose interessanti da scoprire!
Io come al solito mi sono tirata giù qualche nome: 
illustratori che non conoscevo e che mi hanno immediatamente colpita
e altri che già conoscevo, ma che mi hanno fatto conoscere 
un lato nuovo del loro modo di disegnare.
Ho fatto delle foto, ma non avendo una macchina digitale decente,
non è il caso che pubblichi foto che non rendono loro giustizia 
(senza contare poi i diritti d'autore...)
ho cercato in internet i riferimenti a blog o siti degli artisti scelti, 
spero piacciano anche a voi!
Ah, dimenticavo, se andate a Sarmede portate con voi anche la carta di credito 
per acquistare i libri nella libreria all'ingresso ;)

Ospite d'onore di quest'anno è Roberto Innocenti.
Lo conoscevo già per svariati suoi lavori.
Le sue tavole sono ricchissime di particolari e non c'è dubbio che sia bravissimo.
Ma a parere personale era troppo maniacale nella rappresentazione dei particolari.
Ma poi ho visto le sue tavole per "L'ultima spiaggia",e me ne sono innamorata :)

Mi ha colpita subito Jimmy Liao e il suo La voce dei colori.
Una commovente e poetica storia che ha per protagonista 
una bambina che inizia a perdere la vista. 
Con il suo bastone bianco viaggia all'interno dei percorsi della metropolitana 
e della sua cecità scoprendo meraviglie
che non hanno bisogno di essere guardate con gli occhi per essere scoperte.

Maurizio Quarello  con le sue tavole per L'autobus di Rosa.

Mi ha colpita molto anche Michael Roher con il suo Una nonna tutta nuova.

Simpaticissimo l'orso di Marjorie Pourchet. Altri illustratori che mi hanno colpita sono:

Ma direi che la cosa migliore è andare direttamente alla Mostra a vedere di persona ;)
Mentre io so già cosa regalarmi per Natale ;)
Anzi, non c'è bisogno di aspettare Natale...ordine già effettuato! ;)

Nessun commento:

Posta un commento